I risultati

I risultati HMAP

Gli studi condotti fino a questo momento ci hanno permesso di ottenere informazioni sulle alterazioni del microbioma in diverse patologie dello scalpo quali l’alopecia androgenetica, l’alopecia areata e il lichen planopilaris.

Tali dati costituiscono le prime evidenze in campo scientifico relative alle alterazioni del microbioma in queste patologie.

Per esempio abbiamo visto che nei pazienti affetti da Alopecia Androgenetica l’abbondanza relativa di Propionibacterium acnes aumenta rispetto ai soggetti sani. Inoltre si assiste anche ad un aumento della popolazione di Staphylococcus aureus a discapito dello Staphylococcus epidermidis.

Anche nei pazienti affetti da alopecia areata il Propionibacterium acnes aumenta in presenza di patologia. Inoltre, contrariamente a quanto si ritrova in condizioni di salute (eubiosi) il rapporto fra Staphylococcus epidermidis e Staphylococcus aureus si inverte a favore delle specie di Staphylococcus aureus.

Nei pazienti affetti da Lichen Planopilaris, una forma di alopecia cicatriziale che colpisce il follicolo, sebbene si registri un aumento di Propionibacterium acnes, rimane invariata invece l’abbondanza relativa di Staphylococcus epidermidis e Staphylococcus aureus rispetto ai soggetti sani.

Ti potrebbero interessare